Pozzi & Ceschin: "Sembra sempre che non ci prendiamo sul serio"

ago 10. ago 10.

Pozzi & Ceschin: "Sembra sempre che non ci prendiamo sul serio"

SEMBRA SEMPRE CHE NON CI PRENDIAMO SUL SERIO
musica e parole per la piccola pace

- Brani cantati e brani parlati -

Gerardo Pozzi: voce e pianoforte
Alberto Ceschin: letture

Data
10 agosto 20172017-08-10T09:00:00 - 10 agosto 2017 2017-08-10T11:00:00
Ora
21.00 2017-08-10T09:00:00 - 23.00 2017-08-10T11:00:00
Luogo
Galleria Civica "Vittorio Emanuele II" Viale della Vittoria, 321, 31029 Vittorio Veneto
URL
Evento Facebook


Un progetto all'apparenza estemporaneo, ma frutto della sintonia espressiva tra Gerardo Pozzi e Alberto Ceschin, al loro secondo appuntamento insieme dopo "Il cane non si cura della sua dignità (ovvero l'importanza di chiamarsi Maurizio)", messo in scena nel dicembre scorso.

Gerardo Pozzi è un affermato cantautore con due dischi all'attivo, uno in arrivo e qualche bel premio vinto. Possiede un gusto tutto suo per tradurre in musica la realtà, e questo lo porta a vette di poesia altissime, alternate e a momenti di amara ilarità stralunata

Alberto Ceschin ha calcato per anni i palchi della musica e del teatro ed è all'ennesima prova con la scrittura, dopo essersi avventurato nella stesura di copioni e di premiati racconti brevi.

"Sembra sempre che non ci prendiamo sul serio" riprende la formula de "Il cane non si cura della sua dignità": un ping pong letterario-musicale, in cui Ceschin scrive e legge di mondi nuovi creati sulle canzoni di Pozzi, mentre Pozzi firma i racconti di Ceschin con quelle stesse canzoni, facendole diventare per una sera la colonna sonora unica e irripetibile al servizio della narrazione.

Organizzazione
MAI Associazione Culturale
Con il Patrocinio
Città di Vittorio Veneto