RE-SOUND Call per artisti del suono e videoartisti

Il Conservatorio “C. Pollini”, in collaborazione con l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, promuove il bando “RE-SOUND“, rivolto ad artisti di ogni età e nazionalità e in modo particolare ai giovani creativi under 35.

Il bando è collegato a Neet@Work, un progetto che intende valorizzare la creatività giovanile attraverso percorsi di formazione finalizzati all’acquisizione di nuove competenze in ambito audiovisivo, musicale e teatrale. L’intento è quello di valorizzare la creatività giovanile in relazione alle professioni legate alle arti visive, alla musica e alla multimedialità. Si ricercano punti di vista alternativi e approcci originali, capaci di declinare in maniera singolare le relazioni esistenti tra i diversi media nei campi della composizione audiovisiva e della videoarte.

RE-SOUND intende esplorare i percorsi della produzione attuale, i punti di osservazione e le prospettive di sperimentazione attraverso cui giovani artisti del suono e videoartisti indagano il reale e/o l’immaginario.

Per partecipare al bando è necessario inviare in un’unica cartella zip le proprie opere, accompagnate dal form compilato e firmato e dagli altri materiali richiesti per la candidatura. Ulteriori informazioni sulle tipologie di materiali e sulle modalità di candidatura sono disponibili all’interno del regolamento.

Le candidature dovranno pervenire entro il 27 novembre 2017.

Gli artisti selezionati avranno l’opportunità di essere protagonisti di una manifestazione di due giorni che si svolgerà a Padova giovedì 14 e venerdì 15 dicembre 2017. Le due giornate comprenderanno masterclass, workshop, presentazioni e si concluderanno con l’esecuzione delle opere selezionate. Gli artisti tutor sono Marko Ciciliani e il collettivo Zimmerfrei.

Per info Re-sound.it .