ViVi a Teatro 2018

nov 24. dic 8.

ViVi a Teatro 2018

ViVi a Teatro 2018 - la rassegna di Teatro Veneto amatoriale che la nostra Compagnia organizza presso il Lorenzo Da Ponte di Vittorio Veneto.

Data
24 novembre 20182018-11-24T09:00:00 - 8 dicembre 2018 2018-12-08T11:59:00
Ora
21.00 2018-11-24T09:00:00 - 23.59 2018-12-08T11:59:00
Luogo
Teatro Lorenzo Da Ponte Via Martiri della Libertà 36, 31029 Vittorio Veneto
URL
Evento Facebook

Abbiamo voluto anche noi prendere parte alle celebrazioni della fine della Grande Guerra, affiancando a tre divertenti commedie – come da nostro stile più abituale – due spettacoli dedicati al ricordo del primo conflitto mondiale, per ricordare ancora una volta, con molta semplicità ed un po’ di leggerezza, il valore della Pace.

Sabato 10 novembre ore 21 “SCUFUTE ROSSE VA ALLA GUERRA” di N. Benedetti, Teatro Estragone (San Vito al Tagliamento, PN)

Sabato 17 novembre ore 21 “… SE EL MONDO XE SORDO” da 6 per 8 di Italo Conti, adattamento di R. Mantese (Asolo, TV)

Sabato 24 novembre ore 21 “LE BETONEGHE NON VANNO MAI IN VACANZA” di Teatro delle Arance con i Tiratirache, Teatro delle Arance (Musile di Piave, VE)

Sabato 1 dicembre ore 21 “I CASI SONO DUE… A CENTO ANNI DA SARAJEVO” a cura di sintesi&cultura, con Compagnia Vittoriese del Teatro Veneto e Coro Code di Bosco (Vittorio Veneto - Orsago, TV)

Sabato 8 dicembre ore 21 “IL COLPO DELLA STREGA” di J. Graham, Nugae Teatrali (TV)

TRAMA DEGLI SPETTACOLI:

SCUFUTE ROSSE VA ALLA GUERRA
Un vortice di emozioni, di drammaticità mista a ironia, di storia locale amalgamata alle vicende nazionali della Grande Guerra, una storia familiare donata allo spettatore che coinvolge, diverte, esaspera, incuriosisce. Un’immersione in un teatro sano e puro, commovente e delicato, ma al tempo stesso impietoso ed impetuoso: come solo gli occhi della memoria sanno fare.

…SE EL MONDO XE SORDO
E se fosse la volta buona? E se i muti si mettessero a parlare? In una sola sera infatti, Berardo, armato di ironia ed un pizzico di cultura, si ritroverà ad avere l’intera famiglia al suo comando grazie ad un fatto raro ed inaspettato che inclinerà bruscamente il piatto della fortuna. E nella sua nuova posizione, il nostro protagonista giocherà tutte le carte per prendersi la rivincita che aspetta da anni ed allora… i sordi impareranno a sentire cos’hanno da dire i muti!

LE BETONEGHE NON VANNO MAI IN FERIE
Ritorna la comicità veneta delle Betoneghe, con Silvana, Renata e Bertilla e le loro ciacoe che non risparmiano mai niente e nessuno. Hanno una “parolina velenosa” per tutti. Tre donne riservate che fatalità vengono sempre a conoscenza dei fatti degli altri. Vorrebbero tanto non “spettegolare” ma la loro natura le rende particolarmente colloquiali.

I CASI SONO DUE… A CENTO ANNI DA SARAJEVO
Nell’anno che celebra i cento anni dalla fine della Grande Guerra, riproponiamo questo spettacolo che ripercorre le tappe che portarono l’Italia a precipitare nel conflitto mondiale. Un dialogo a più voci per disegnare il contesto storico e sociale di quel periodo, il tutto tenuto assieme dalla voce del coro Code di Bosco che ci riporterà nell’atmosfera musicale dell’epoca.

IL COLPO DELLA STREGA
In un mondo in cui l’immagine è tutto, ce la farà il fedifrago Corrado Fabrizi, noto personaggio televisivo, a liberarsi dal terribile mal di schiena che lo tiene bloccato nel bagno della sua amante Anna, aspirante soubrette e già moglie del pilota di linea Leonardo? Le premesse iniziali degenerano con rapidità in un malaugurato incastrarsi di eventi sempre più improbabili… occhio ai dettagli, vi riveleranno quel che accadrà!

PREVENDITE ABBONAMENTI:
Da lunedì 29 ottobre a venerdì 9 novembre: Ufficio Informazioni e di Accoglienza Turistica – I.A.T., Viale della Vittoria 110, Vittorio Veneto

Sabato 10 novembre: Botteghino del teatro Lorenzo Da Ponte dalle ore 17:00

PREVENDITE BIGLIETTI:
– Botteghino del teatro Lorenzo Da Ponte dalle ore 17:00 del giorno dello spettacolo
– Prenotazioni dal lunedì al venerdì 3498106939

APERTURA BIGLIETTERIA:
dalle ore 17:00 del giorno dello spettacolo.

INFO:
www.compagniavtv.it, info@compagniavtv.it,