Selezione di 3 giovani in Servizio Civile per il Comune di Vittorio Veneto

Pubblicato il bando di selezione per il Servizio Civile Regionale. Le domande di partecipazione potranno essere inviate entro il 17 settembre 2018.

Il 18 luglio 2018 la Regione Veneto, con la D.G.R. n. 1026 del 17 luglio 2018 ha pubblicato il Bando di selezione rivolto a ragazze e ragazzi per la partecipazione al Servizio Civile Regionale.

Il Comune di Vittorio Veneto partecipa al progetto "I Giovani trevigiani e il Centenario della Grande Guerra" dell'Associazione Comuni della Marca Trevigiana e mette a disposizione 3 posti: uno per il Museo della Battaglia, uno per la Biblioteca, uno per l'Ufficio Cultura. 

Il progetto avrà la durata di 365 giorni, con avvio previsto per il 3 dicembre 2018, per un impegno di 24 ore alla settimana con la possibilità di usufruire, oltre alle festività previste dal calendario, di 16 giorni di ferie, 3 permessi per donazione sangue, 2 giornate di permesso studio e 12 giorni di malattia retribuita.

A ciascun volontario sarà corrisposta un'indennità di servizio pari ad € 360,00 mensili.

Ai seguenti link è possibile consultare il progetto e la tabella con le sedi di attuazione. Nel progetto sono riportati nel dettaglio gli obiettivi dello stesso e tutte le attività previste per i volontari nonchè il percorso formativo previsto.

Link: Progetto "I Giovani trevigiani e il Centenario della Grande Guerra".

IMPORTANTE: è possibile presentare la candidatura per UNA SOLA SEDE, pena l'esclusione dalle procedure di selezione.

Requisiti per effettuare la domanda

Ad eccezione delle/gli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione le/i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

- essere cittadine/i italiane/i o comunitarie/i, residenti o domiciliate/i in Veneto

- essere cittadine/i non comunitarie/i, regolarmente soggiornanti in Italia e residenti o domiciliate/i in Veneto

- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

 Non possono presentare domanda le/i giovani che:

a) già prestano o abbiano prestato servizio civile regionale in qualità di giovani volontarie/i ai sensi della legge regionale n. 18 del 2005, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.

Per partecipare alle selezioni è necessario compilare la domanda (allegati C e D) che deve pervenire entro le ore 14.00 del 17 settembre 2018 all'Associazione Comuni redatta secondo il modello disponibile cliccando QUI

Alla domanda devono necessariamente essere allegati copia di un documento di identità, del codice fiscale e di un curriculum vitae aggiornato.