Laboratorio di ImprovvisAzione Teatrale

“ImprovvisAzione” è la nuova proposta laboratoriale del Progetto Giovani di Vittorio Veneto, che si apre così all’arte della recitazione e del teatro.

L’iniziativa ha l’obiettivo favorire e promuovere lo sviluppo di relazioni positive tra pari attraverso la sperimentazione e la creatività di coloro che vorranno mettersi in gioco. 

All'interno del laboratorio il conduttore guida il gruppo attraverso esercizi pratici, affinché ognuno si senta libero di “improvvisare”, di inventare sul momento mettendo in gioco la propria totalità psico-fisica, in completa libertà.

L’improvvisazione teatrale permette all’individuo di fare esperienza fisica, intellettuale ed intuitiva: ogni azione, ogni emozione espressa in scena non è stata imparata a memoria, non è stata prevista, ma è frutto di ciò che viene messo in campo dagli attori, momento dopo momento. Lo spazio scenico rappresenta simbolicamente lo spazio sociale: imparare a stare sulla scena, significa sapersi prendere il proprio spazio nella vita, nel rispetto e nell’attenzione degli altri.

La partecipazione al laboratorio è aperta ai ragazzi e ragazze ed è completamente gratuita. Verrà realizzato presso il Centro Giovani “Città di Criciuma” di Vittorio Veneto e si articolerà in 6 incontri di due ore ciascuno, nelle giornate di giovedì a partire dall’8 novembre con orario 16.00-18.00, a cui si aggiungeranno 2 ulteriori incontri che si terranno nelle giornate di sabato (mese di dicembre), con orario 14.00-17.00.

A condurre il percorso sarà Marzia Bonaldo, formatrice ed attrice con pluriennale esperienza in campo teatrale nazionale ed internazionale, e referente dell’Associazione Culturale “Mondonovo” con sede a Spinea (VE).  Attrice, assistente alla regia ed alla drammaturgia, ha partecipato a numerose produzioni teatrali e recitato in documentari e film come “La sedia della felicità” di Carlo Mazzacurati. È formatrice AGIS (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) e collabora con diverse realtà del territorio, tra cui scuole primarie e secondarie. Attualmente collabora con il Centro Anti Violenza ed il Progetto Giovani di Vittorio Veneto in progetti di prevenzione e promozione del benessere nelle scuole secondarie di secondo grado comunali. 

Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi al Centro Giovani “Città di Criciuma” (via Berlese 16 – Vittorio Veneto), tel. 0438/59910 ; e-mail: info@centrogiovanicriciuma.it.