European Solidarity Corps al CEV di Bruxelles

Si cercano 2 persone dai 18 ai 30 anni per due progetti annuali del Corpo Europeo di Solidarietà da svolgersi al Centro Europeo di Volontariato a Bruxelles.

Il Comitato d’Intesa di Belluno seleziona due giovani interessati a svolgere un’esperienza di volontariato annuale a Bruxelles. Si tratta di un progetto Esc (European Solidarity Corps), erede della vecchia progettazione Sve, che durerà dal 14 gennaio al 13 dicembre 2019. Possono candidarsi persone dai 18 ai 30 anni. Si lavorerà come tirocinanti al Cev, ovvero il Centro europeo di volontariato, un importante ente che si occupa di coordinamento delle azioni del volontariato europeo.

Due sono le proposte a disposizione: un formatore che si possa occupare di condividere e organizzare progetti Esc, ricercare e formare volontari, mantenere le relazioni con soggetti pubblici e privati, disposto a viaggiare per l’Europa per promuovere ed organizzare varie iniziative legate al programma. Il secondo posto è quello per un esperto di comunicazione che possa promuovere le varie iniziative e incrementarne la visibilità sui vari canali.

È richiesta la disponibilità a viaggiare, esperienze pregresse nei settori richiesti, una buona conoscenza della lingua inglese e preferibilmente anche di altre lingue europee. Il programma europeo pagherà le spese di viaggio, vitto, alloggio con inoltre un piccolo contributo mensile.

Per tutte le informazioni più dettagliate e una consulenza sulla procedura di candidatura basta scrivere all’area Europa del Csv Belluno all’indirizzo europa@csvbelluno.it