Nomi di luoghi e di storie

18^ edizione del concorso letterario per racconti brevi e poesia dialettale promosso dal settimanale diocesano L'Azione. Previste sezioni riservate a bambini e ragazzi. La scadenza è il 13 maggio.

Raccontiamo la montagna delle Prealpi Bellunesi e Trevigiane.
Nessun nome viene attribuito per caso, tanto meno quelli che identificano i luoghi geografici, i cosiddetti toponimi. Non erano casuali soprattutto i nomi antichi.
Allora, per riconoscere un determinato posto, si faceva ricorso a caratteristiche oggettive, ad eventi realmente accaduti, a tradizioni o a volte leggende.
Che si tratti della cima di un monte o della via di un paese, di un prato, di un sentiero o di un borgo, i nomi rivelano un passato che vi invitiamo a riscoprire con una piccola ricerca storica, chiedendo a qualche anziano o forse solo armandosi di spirito d’osservazione.
E’ unendo fantasia e realtà che prenderà vita il vostro racconto, la vostra poesia che da quel nome traggono ispirazione.
Per partecipare inviare i lavori entro lunedì 13 maggio 2019 a c.letterario@lazione.it

Regolamento, premi  e maggiori dettagli sono disponibili nel sito de L'Azione.