Cercasi 14 ragazzi per due scambi giovanili in Polonia

Il CSV di Belluno ha attivato una call per la selezione di 14 ragazzi, con un'età compresa tra i 18 e i 26 anni, per partecipare a due scambi giovanili finanziati dal programma Erasmus+, che si terranno in Polonia a fine estate.

Il Comitato d’Intesa di Belluno è alla ricerca di 14 giovani, di età compresa tra i 18 e i 26 anni, per partecipare a due scambi giovanili finanziati dal programma Erasmus+ che si terranno nella cittadina di Puck in Polonia.

Il primo, dal titolo “Respect me and be human!” che si terrà dal 26 agosto al 1° settembre 2019, è incentrato sulla tematica dell’immigrazione; il secondo invece dal titolo “Fight against discrimination with great satisfaction”, che si terrà dal 14 al 20 settembre 2019, cercherà di combattere i fenomeni di discriminazione decostruendo stereotipi e pregiudizi attraverso tecniche teatrali.

Ad entrambi i progetti, oltre alla delegazione bellunese, parteciperanno altri 41 ragazzi e ragazze provenienti da Polonia, Germania, Romania, Ungheria e Bulgaria.

È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese, motivazione e la voglia di mettersi in gioco.

Le spese di trasporto sono a carico dei partecipanti inizialmente, ma saranno rimborsate al 100% fino ad un massimo di euro 275 a termine del progetto. Le spese di vitto e alloggio sono invece coperte dal finanziamento europeo. Ai soli ragazzi selezionati sarà richiesta una quota di partecipazione di euro 90,00.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare il proprio curriculum vitae e una lettera motivazionale all’indirizzo europa@csvbelluno.it entro e non oltre la giornata di domenica 21 luglio 2019. I colloqui di selezione si svolgeranno nel corso della settimana successiva presso la sede del Comitato d’Intesa. Per ulteriori informazioni contattare il Comitato d'Intesa di Belluno.