Job&Orienta

Al via giovedì 28 novembre alla Fiera di Verona la 29^ edizione di JOB&Orienta, il salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro. Il tema di quest’anno è "#illavorochevorrei: orientamento, innovazione, crescita sostenibile".

Apre giovedì 28 novembre la 29^ edizione di JOB&Orienta, il salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro, fino a sabato 30 novembre alla Fiera di Verona. Tre intere giornate, riunite sotto il cappello tematico "#illavorochevorrei: orientamento, innovazione, crescita sostenibile", che vedono in calendario oltre 200 appuntamenti, e più di 500 realtà presenti nell'area espositiva.

Oltre a convegni, dibattiti, workshop e seminari (rivolti più nello specifico a dirigenti scolastici, docenti e formatori, operatori dell’orientamento), per i ragazzi e le loro famiglie il Salone offre strumenti e iniziative di orientamento per una scelta scolastica consapevole ed efficace. Infine, per i giovani in cerca di occupazione molte le iniziative e i workshop che insegnano loro come muovere i primi passi nel mondo del lavoro, fanno conoscere i servizi di supporto esistenti, li aiutano a comprendere quali siano le figure professionali più richieste e le competenze necessarie.

La rassegna espositiva si sviluppa nel padiglione 6 e nel padiglione 7: il pad. 6 è dedicato al mondo dell’istruzione, educazione, scuola, formazione docenti, mobilità internazionale e turismo scolastico; il pad. 7 è riservato a università, accademie, formazione professionale e lavoro.

In ogni area, il profilo JOBInternational segnala le realtà italiane e straniere che promuovono la mobilità internazionale per lo studio, la formazione e il lavoro, mentre il profilo JOBinGreen mette in evidenza gli espositori che si adoperano per perseguire obiettivi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Infine, il profilo CreativityJOB valorizza le eccellenze del Made in Italy.

Il programma completo delle tre giornate e l'elenco degli espositori sono disponibili nel sito